Può aiutare a prevenire problemi Cardiovascolari

Tre cucchiaini d’olio extravergine d’oliva al giorno tolgono il medico di torno.

La prima causa di mortalità e di morbilità nei paesi industrializzati è rappresentata dalle malattie del sistema cardiovascolare come la Cardiopatia ischemica (Angina pectoris e infarto del miocardio) e la Cerebrovasculopatia (cioè l’ictus).

Queste malattie possono insorgere soprattutto in presenza di alti livelli plasmatici di colesterolo favorendo la formazione della placca che tende a ostruire i vasi sanguigni.
Le popolazioni ad avere la più alta incidenza di malattie cardiovascolari sono proprio quelle del Nord Europa, la cui alimentazione è basata principalmente su grassi saturi.

Molti cardiologi hanno ormai evidenziato l’azione antiaterosclerotica dell’olio extravergine di oliva il quale, abbinato ad una corretta dieta alimentare e ad uno stile di vita sano, effettua un’azione protettiva sul nostro sistema cardiovascolare riducendo la possibilità di insorgenza di infarti o ictus. Questo perché in un regime alimentare salutare la fonte primaria di assunzione di grassi è costituita dall’olio d’oliva, in cui l’alta quantità di acido oleico aiuta a combattere la formazione del cosiddetto ‘colesterolo cattivo’.

Vuoi acquistare Olio ExtraVergine di Oliva Biologico OnLine?

Clicca il link qui sotto

Vendita OnLine Olio ExtraVergine di Oliva Biologico